MASTER IN PSICOLOGIA DELLO SPORT 2018

Gratificati da anni di attività formativa nell'ambito della psicologia dello sport e dai riscontri positivi ottenuti, presentiamo il "Master in psicologia dello sport" ASI edizione 2018

A tre mesi dall’inizio già arrivano le iscrizioni: il Master in Psicologia dello Sport 2018 si preannuncia da record



Decima candelina per il Master in Psicologia dello Sport di Asi che quest’anno sembra destinato a raggiungere traguardi importanti. Nonostante manchino infatti ancora più di tre mesi al primo modulo, l’ente di promozione sportiva con sede in Fano che negli anni ha formato oltre 100 persone, ha già diversi nomi nel registro dei partecipanti e, cosa che impreziosisce il tutto, il fatto che tali iscrizioni provengano da Abruzzo, Lombardia e Campania.
“Negli anni siamo cresciuti sia in termini di partecipanti sia dal punto di vista dell’offerta formativa – spiegano gli organizzatori – e il fatto che il nostro Master sia scelto da corsisti provenienti da tutta Italia (nel 2017 Friuli, Lombardia, Lazio, Campania, ndr) è per noi motivo di grande orgoglio”.
Il master ha come obiettivo la formazione di un “Esperto in Psicologia dello Sport” in grado di intervenire nei vari contesti sportivi come federazioni, enti, squadre professionistiche, amatoriali e giovanili.
Inoltre il corsista, al quale sarà rilasciato un diploma nazionale, sarà in grado di creare programmi che utilizzando lo sport come strumento di integrazione sociale, di educazione, di promozione del benessere individuale e di gruppo.
Sede del Master, diretto dal presidente di Asi Marche e responsabile del settore Psicologia dello Sport Sammy Marcantognini e coordinato dalla dottoressa Francesca Fraternale Meloni, sarà la Palestra Venturini di Fano dove gli iscritti si ritroveranno per il primo step (“Introduzione alla Psicologia dello Sport e strutture di personalità”) il 27 e 28 gennaio.
A quello di fine gennaio seguiranno altri 5 moduli, prima di arrivare al residenziale finale nel quale si effettuerà l’esame pratico con la presenza anche di atleti professionisti seguiti ormai da anni nel loro percorso sportivo dallo stesso Sammy Marcantognini (prima fra tutte la pallavolista di serie A, Elisa Cella).
Oltre a Marcantognini e Meloni, saranno ben 10 i professionisti che si alterneranno sulla “cattedra” del Master: Barbara Rossi del Centro Regionale di Psicologia dello Sport; Cristina Ranocchi, docente universitaria esperta di sport e disabilità; Francesco Moroni, insegnante di educazione fisica esperto in attività motoria nell’età evolutiva; Marco Vecchi, esperto in metodologie didattiche internazionali; Angelo Vicelli, consigliere regionale Coni Marche; Filippo Vergoni, allenatore di calcio; Giuseppe Pallucca, commissario tecnico della nazionale italiana di bocce; Salvatore Rea, tecnico nazionale della Federazione Italiana Rugby; Andrea Aquili, maestro ed esperto di sport da combattimento; Simone Piccioni, nutrizionista che sarà anche protagonista di un convegno sull’alimentazione che Asi organizzerà il 9 novembre alle 18 nei locali della bocciofila La Combattente.
A rendere unico questo Master il fatto che sia “flessibile”, ovvero dà la possibilità agli iscritti che per sopraggiunti motivi non riescono a frequentare tutti i moduli, di recuperarli l’anno successivo
Per tutte le informazioni: 333.9445214 o info@psicologiadellosport.eu.

MASTER IN PSICOLOGIA DELLO SPORT 2018


Gratificati da anni di attività formativa nell'ambito della psicologia dello sport e dai riscontri positivi ottenuti, presentiamo il "Master in psicologia dello sport" ASI edizione 2018


Master in Psicologia di Asi Occasione di crescita professionale e… turistica



Un percorso iniziato lo scorso gennaio che ha visto alternarsi come relatori personaggi di spicco del panorama sportivo, medico e della psicologia e che negli anni ha visto arrivare a Fano circa 100 corsisti provenienti da tutta Italia.

Si è concluso lo scorso week end al centro sportivo Olimpia di Monte Porzio, con un residenziale intensivo, il Master in Psicologia dello Sport 2017 organizzato da Asi Pesaro, nello specifico dal settore Psicologia dello Sport.

Diretto dal dottor Sammy Marcantognini, psicologo e già presidente di Asi Marche, il corso ha vissuto il suo epilogo dal  20 al 23 Luglio, con la partecipazione di corsisti da Marche, Emilia Romagna, Toscana e Friuli Venezia Giulia che, oltre ad esami teorici e pratici, hanno svolto attività pratiche di team building, mental training, allenamento della concentrazione e allenamento dell’aggressività in compagnia di sportivi professionisti fra cui le pallavoliste Elisa Cella e Beatrice Agrifoglio e la schermitrice Elena Tangherlini, fresca vincitrice dei campionati italiani Under 20.

E proprio l’atleta di Jesi è stata protagonista venerdì sera di un simpatico fuori programma, una festa a sorpresa organizzatale dallo staff di Asi per congratularsi con lei della vittoria e come segno di gratitudine visto la grande disponibilità che la Tangherlini, così come altri campioni, ha nei confronti dell’ente come dimostra l’iniziativa “Jump – Gioca con il Campione” che vede gli atleti confrontarsi con i piccoli ospiti dei centri estivi.

Sei le tematiche affrontate durante il Master: introduzione della psicologia dello sport e strutture di personalità; allenamento all’aggressività e metodo applicativo; schemi motori di base; tecniche di mental training e allenamento alla concentrazione; psicologia dei gruppi e delle squadre; educazione al contatto e allo sport come strumento di vita.


Insieme al dottor Marcantognini ha coordinato il Master la dottoressa Francesca Fraternale Meloni che non nasconde la soddisfazione al termine di questi sei mesi di lavori: “Il percorso è stato coinvolgente ed intenso – commenta - e ancora una volta motivo di crescita personale e professionale per tutti. In questi anni, grazie ai corsi di questo genere organizzati a Fano e nel territorio, sono arrivati corsisti da tutta Italia e questo crediamo sia positivo per la città anche dal punto di vista turistico”.